Questo sito utilizza i cookies per migliorare la navigazione e per motivi di analisi. Le visite vengono conteggiate attraverso Google Analitycs. Se premi Chiudi sei consapevole che i dati di navigazione verranno usati solo per scopi interni al sito. Per maggiori info

Stampa

"La Penna e la Baionetta".

Si tratta di un'installazione multimediale che rende omaggio a Hemingway, Montale e Musil, scrittori di fama internazionale che, durante la Prima Guerra Mondiale, si sono trovati a combattere a poca distanza l'uno dall'altro, fra Trentino e Veneto, e che attraverso i loro scritti ci offrono diversi punti di vista sulla guerra e sull'essere soldati.

Il progetto è nato dalla collaborazione con il regista Renzo Carbonera, autore del film “Resina”, girato recentemente nel vicino altopiano di Luserna e presentato al Trento Film Festival.

Questa nuova installazione si inserisce nel restaurato Fortino 1.